Sandro's blog dal 2006

wripainter – mia pittura e scrittura

Noi e gli altri

Il passaggio dal doppio, dal dipingere il doppio, il rapporto con il sé intimo e sociale, al rapporto tra “noi e gli altri” è stato naturale e indolore.

Naturale e indolore perché il rapporto tra noi e gli altri è una delle declinazioni del doppio, la più immediata, la più avvertita, quella più immediatamente riconoscibile, ma anche perché, senza in alcun modo voler fare della sociologia da strapazzo, mi pare che il nostro rapporto con l’altro, con il diverso, le sue declinazioni, le sue variazioni sia la caratteristica più pregnate e irrisolta del nostro essere occidente oggi.

E come al solito dipingendo io quel che vedo, quel che sento, “noi e gli altri”, noi pochi, noi educati, noi rispettosi di confini e di leggi e loro, loro tanti, incasinati, colorati, pressanti, presenti, ecco questo è stato del reale che mi circonda ciò che più mi ha colpito di questi anni e questa è la ragione per cui questo tema è divenuto col tempo dominante nella mia pittura attuale.

Esso ha anche delle corrispondenze, mi pare, con il mood artistico attuale più o meno rieccheggiante il barocco, se non il rococò, con le loro dinamiche di vuoto e pieno, di grande e piccolo, di decorato e di semplcie, contrasti formali che riempivano e riempiono lo spazio e si impongono con forza a chi guarda.

Ecco il perché di noi e gli altri

Annunci

One thought on “Noi e gli altri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: