Da Daniele Moltrasio: vinile della domenica Fallen Angels

Come ormai sa chi ha la pazienza di ascoltare le cose che propongo ogni domenica, mi piace spesso proporre musicisti che ebbero la sfortuna di proporre le loro opere in un periodo, quello che va dal 1964 al 1971, che vide nel campo della musica rock emergere talenti immensi che per quantità’ e qualità’ lasciarono poco o nullo spazio ad altri dal talento solo nomale o solo ottimo.

Ecco che così numerosi gruppi che realizzarono opere più’ che degne finirono nell’anonimato causato da una concorrenza insostenibile.

Oggi propongo questo gruppo di Washington, autore di due ottimi album, recentemente rivalutati soprattutto dalla stampa specializzata nella musica psichedelica di fine anni 60. Il disco di oggi è’ anche diventato un oggetto di discreta ricerca collezionistica. Ciò’ detto il disco è certamente notevole per due terzi, mentre gigioneggia in stranezze e divertissement per il resto.

Il brano che ho estratto è tra le cose migliori.

download (1) download

Annunci