“La mia ambizione e aiutare gli uomini a vedere ciò che i loro occhi non percepiscono: la percezione dello spazio nel quale i loro pensieri si muovono e le loro azioni sono nate” G. Capogrossi 1955

“My ambition is to help men to see what their eyes do not perceive; the perspective of space in which thei thoughts move and their actions are born” G. Capogrossi 1955

Dopo gli inizi tradizionali, tutti dedicato alla ricerca di una luce che avvolgesse calda le cose e le persone, Capogrossi nel dopoguerra inizia un lavoro e una ricerca sulla valenza emotiva dei segni che anticipa di gran lunga e detta le linee evolutive seguite poi da Haring e da una certa street art americana.

After his beginning, when he tried to reach a light warm enough to embrace things and persons, Capogrossi after the second world war begins to work on signs. He explores the strength and the emotional value of the signs. His masterpieces anticipate Haring’s work and all a certain American Street Art.

Annunci