• Condizioni di viaggio

Possiamo ora individuare qualche parametro che ci aiuti meglio a comprendere quando si possa parlare di ‘viaggio’?

Se per viaggio si intendesse infatti solo una equazione di tempo impiegato per arrivare in un luogo definito, molti potrebbero essere definiti “viaggi”, quando viaggi non sono in senso proprio. Certamente riguardo al Giro del mondo in 80 giorni si è parlato di “viaggio”, ma – più propriamente – si sarebbe potuto parlare di competizione, o di scommessa. Certamente quello di Magellano è in un certo senso un “viaggio”, ma più propriamente Magellano voleva scoprire un passaggio geografico piuttosto che fare una crociera nel Pacifico. Importava forse a Darwin di  sperimentare le capacità nautiche del Beagle e la sua tenuta di bolina? Quelli dei capitani delle fregate inglesi della Compagnia delle Indie, o le tratte dei galeotti dalla Francia alla Guinea, fino allo sbarco dell’ Apollo X sulla Luna erano forse viaggi? Le nostre navigazioni quotidiane su Internet sono forse viaggi? O piuttosto ricerche, spedizioni, percorsi, scoperte, itinerari, navigazioni …

Se fate caso possiamo parlare di viaggio quando sussistono tre condizioni: ……

continua

Annunci